Lisbona, una piacevole scoperta …

IMG_4938IMG_5660

Per chi mi segue su Instagram non è un segreto che io ami viaggiare. E’ una delle mie più grandi passioni. Mi piace scoprire sempre posti nuovi, nuove culture, nuove città.  Durante le vacanze di Pasqua di questo anno sono stata a Lisbona in Portogallo. Questa citta’ è stata una piacevolissima scoperta e se non ci siete stati vi  consiglio assolutamente di andarci 🙂

IMG_5099

Lisbona è una città colorata, piena di musica in ogni angolo, di gente che  che balla e che trasmette gioia ed allegria. Siamo stati in totale quattro notti ma io vi assicuro che sarei rimasta volentieri anche qualche giorno in più. Abbiamo visto tantissime cose, visitato tanti monumenti, camminato per km e km, riempendoci gli occhi di tanta meraviglia ed inebriandoci  con l’odore dell’Oceano. Avevamo un appartamento a due passi dal centro, percorrevamo tutta la strada di Avenida de Liberdade e arrivavamo al Chiado in dieci minuti. Posso garantirvi che Lisbona è una città che si gira benissimo a piedi, anche se non può mancare un giro sul tram giallo simbolo della città, che io però non sono riuscita a fare 😦 

IMG_4717

Il quartiere  più affascinante è  sicuramente il Chiado, pieno di ristoranti, di bar carinissimi, di piccoli cortili interni.  Se passate di qui un caffè e una pasteis de nata, uno dei dolci più buoni che io abbia mai assaggiato,  sono d’obbligo al Cafè A Brasileira aperto nel 1905  e rimasto così da allora con gli stessi arredi e direi anche la stessa magica atmosfera e posso assicurarvi che è davvero suggestivo. Vi consiglio poi di camminare con il naso all’insù per ammirare tutti i palazzi fatti con le classiche mattonelle, le azulejos, che possono considerarsi il simbolo di questo quartiere al centro della città. 

Abbiamo visitato anche l’Alfama, il quartiere medievale  che è situato nella parte alta di Lisbona. Per salire siamo ovviamente andati a piedi ,con mio fratello che capeggiava la spedizione, e noi poveri malcapitati che gli correvamo dietro, facile per lui con quelle gambe da fenicottero che si ritrova 😉 . Una volta arrivati in cima vi consiglio di girare per tutto il quartiere che è davvero caratteristico e pittoresco, se siete fortunati troverete anche Feira Da Ladra,  il mercato più antico di Lisbona, che si tiene tutti i martedì ed i sabati e dove potete trovare tantissimi oggetti particolari e provenienti da paesi di tutto il mondo.  Sembra davvero di tornare indietro nel tempo in questo quartiere con i panni stesi al vento e i bambini che giocano a pallone nei vicoli. 

Abbiamo visitato anche il quartiere di Belem ,che si trova leggermente fuori dalla città, infatti vi consiglio di prendere il tram che impiega circa venti minuti per raggiungere il quartiere o il bus. Abbiamo visto il monumento dedicato alle Scoperte, una prua altissima di ben cinquantadue metri , che ricorda a tutti i personaggi più importanti che hanno segnato la storia dei grandi navigatori portoghesi. Siamo poi giunti alla Torre di Belem uno dei monumenti più emblematici di Lisbona . Una piccola fortezza posizionata sulla sponda del fiume Tago con lo scopo di controllare l’entrata della città.  

Lisbona è anche  cultura culinaria, a partire dai dolci, che sono tutti deliziosi, al pesce, sempre fresco e buonissimo, al caffè davvero ottimo, nulla da invidiare al tradizionale espresso italiano 😉 Io ragazzi sento davvero di consigliarvi questa città, perché vi assicuro che vi rimarrà nel cuore!

Con affetto

Chiara

5 thoughts on “Lisbona, una piacevole scoperta …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...